La Madonna Pellegrina

La prima domenica di ottobre, sotto il patrocinio della Madonna di Pompei e di san Francesco, è iniziata la pia pratica del pellegrinaggio della Vergine della Rivelazione per le case delle famiglie romane.
Numerose sono state le famiglie devote della Vergine della Rivelazione che, con gioia, hanno accolto questa iniziativa e che, nonostante la pandemia, hanno aperto le porte delle loro case per ricevere la statua della Vergine pellegrina. Questo progetto è volto ad offrire il nostro servizio al popolo di Dio, affinché la Vergine Santa possa entrare nelle famiglie ed essere occasione per momenti intensi di preghiera familiare. Come diceva San Giovanni Paolo II: “La famiglia che prega unita, rimane unita”. Proprio l’unità del focolare domestico è nel cuore di questa pia pratica che vede la Vergine della Rivelazione come Madre che, dalla grotta delle Tre Fontane, raggiunge le famiglie portando loro la speranza e la testimonianza della fede in Cristo Gesù.

Qual'è il senso della Madonna Pellegrina in visita per una settimana nelle famiglie?

Si tratta di sottolineare una caratteristica mariana che ben ci descrive l’Evangelista Luca: dopo l’Annuncio dell’Angelo, la Vergine Maria in fretta raggiunse la città di Giuda per far visita ad Elisabetta (cfr. Lc 1,39). Duemila anni fa, la Vergine Maria percorse le strade della Palestina per visitare la famiglia di Zaccaria; ella portava nel suo grembo il piccolo Gesù appena concepito. L’icona della Vergine della Rivelazione, che stringe al petto la Parola di Dio e protende in avanti la gamba destra, evidenzia questo tratto mariano dell’andare “in fretta” per entrare in tutte le famiglie della città di Roma e fare di quei focolai domestici la dimora del Figlio di Dio. Ogni famiglia, in cui si metterà al centro la Madonna pellegrina, si trasformerà in un focolaio ardente di preghiera e di crescita nella conoscenza del Vangelo; in queste case non mancherà mai il conforto della fede e, a loro volta, saranno tante oasi di speranza e carità per il loro prossimo. Centrare il Cuore di Gesù significa che ogni attesa di bene in quella famiglia sarà esaudita, perché il Signore stesso vuole portare a compimento l’opera di grazie e benedizioni che ha già iniziato da sempre in queste famiglie.

Accoglienza della Vergine della Rivelazione pellegrina

«Non lasciate mai il Santo Rosario. Io sono con voi sempre per aiutarvi»

Seguendo l’incoraggiamento della Vergine alle Tre Fontane di recitare il Rosario, ogni famiglia che accetta la statua pellegrina, si impegna a pregare il Santo Rosario ogni giorno con le proprie famiglie e, se possibile, a riunirsi almeno un giorno, con un gruppo di amici con cui condividere le parole della Vergine Santissima.

Preghiere di intercessione

La Vergine disse:

«Le Ave Maria che dite con fede e amore, sono tante frecce d’oro che raggiungono il Cuore di Gesù».

Durante la visita della Vergine della Rivelazione pellegrina, vi invitiamo a pregare per tutte le vostre intenzioni, per le vostre famiglie e amici, per la Chiesa e per il mondo. La Vergine benedice sempre coloro che l’accolgono nelle loro case, quindi siamo convinti che questo sarà un momento di grande benedizione per voi e per le vostre famiglie.