Crociata del Rosario per la pace

 

VDR_1

Cosa dovremmo fare di fronte all’incalzante violenza e agli attacchi terroristici che stanno ponendo la loro ombra su tutto il mondo? La Vergine della Rivelazione ha detto: “Non lasciate mai il Santo Rosario”! Questa è una chiamata alla “buona battaglia della Fede”!( dalla lettera di san Paolo a Timoteo). È un chiaro invito a partecipare all’esercito spirituale per la pace nel mondo; è una chiamata a partecipare ad una crociata di Rosari!

L’idea è semplice: ogni giorno / settimana / mese (secondo il proprio tempo) pregare il Santo Rosario con l’intenzione di sconfiggere il terrorismo.

Per entrare in questa crociata del Rosario bisogna semplicemente completare i campi in fondo alla pagina e vi invieremo gli aggiornamenti e gli incoraggiamenti spirituali durante l’anno.

Vogliamo il vostro aiuto per avvolgere il mondo intero con la preghiera perché solo questa ha il potere di cambiare il corso della storia umana e di stabilire la pace nel mondo. La crociata vuole trovare volontari in tutto il mondo che preghino per la fine della violenza e del terrorismo. Desideriamo che in ogni luogo nel mondo ci sia qualcuno che stia pregando il Santo Rosario per la pace. In ogni momento del giorno la battaglia è in atto e la preghiera, si alzerà dal mondo per invocare la materna intercessione di Maria.

Il Rosario fa la vera Differenza

La storia testimonia che nulla come l’intercessione di Maria ha il potere di fermare o cambiare il corso degli eventi. Il Rosario ha già molte volte nel passato portato alla disfatta del nemico. Questo accadde quando l’impero Ottomano voleva entrare in Europa dalla città di Vienna (1683) e fu sconfitto dalla coalizione cristiana e anche nella battaglia di Lepanto (1571). Oggi più che mai, dobbiamo guardare alle lezioni del passato perché la battaglia contro la fede cristiana è sempre più amara e i nostri fratelli cristiani continuano a morire in tutto il mondo per il Vangelo, mentre l’armata del terrore avanza sempre più decisa per sradicare le radici cristiane dell’Europa.

Il 2017 è un anno importante

Il 2017 è un anno speciale in cui si celebrano due importanti anniversari: il centesimo anniversario dell’apparizione di Fatima e il settantesimo anniversario dell’apparizione della Vergine della Rivelazione alle Tre Fontane, a Roma. Per questo è importante rispondere alla chiamata della nostra Madre che ci invita, in entrambe le apparizioni, alla preghiera e alla conversione. La Vergine disse a Bruno Cornacchiola che molte cose possono essere fermate attraverso la preghiera. Suor Lucia dos Santos la veggente di Fatima disse che, “la Santissima Vergine ha voluto dare, in questi ultimi tempi in cui viviamo, una nuova efficacia alla recita del Santo Rosario. Ella ha talmente rinforzato la sua efficacia, che non esiste problema, per quanto difficile, di natura materiale o specialmente spirituale che non possa essere risolto dalla preghiera del Santo Rosario. Non c’è problema, vi dico, per quanto difficile, che non possa essere risolto dalla recita del Santo Rosario”. Attraverso la preparazione alla celebrazione di queste due grandi feste, vogliamo omaggiare la Vergine Maria con questa crociata di preghiera per la pace e implorare da Lei, madre della Chiesa, la sua materna protezione.

Partecipa alla crociata!

Recita il Santo Rosario per la pace nel mondo ogni giorno! Ogni 12 del mese ricordiamo l’apparizione della Vergine della Rivelazione e, per tale motivo, la crociata inizierà il 12 ottobre 2016  e terminerà il 12 ottobre 2017.


Unisciti a noi per la recita del Santo Rosario

  
Per utilizzare CAPTCHA, deve essere installato il plugin Really Simple CAPTCHA.